Convegni

NUOVA MISSIONE IN IRAN PER IL PRESIDENTE URSO

Il Presidente Urso si recherà il prossimo 26 settembre a Teheran. – “E’ cambiato lo scenario, non più quello del timore ma uno scenario della speranza rispetto ad un mercato che finalmente si potrebbe riaprire; La grande cultura storica dell’Iran dove la si riconosce? Dal fatto che a differenza di altre aree dell’islam, non si abbatte e non si cancella il passato, l’iraniano non cancella mai il proprio passato, perché è consapevole di essere persiano che è qualcosa di diverso dall’essere arabo. Sicuramente è importante concepire quel Paese come un ponte dell’occidente verso il grande Medio Oriente e verso il Levante. Un ponte importante storico-culturale, economico, commerciale e imprenditoriale.”

Farefuturo

Farefuturo promuove la cultura delle libertà e dei valori dell'Occidente nel quadro di una rinnovata idea d'Europa, forte delle proprie radici e consapevole del proprio ruolo nei nuovi scenari internazionali.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi