Logo-Chartaminuta-esteso-or-min

Così si ferma il settore auto

Di

Sono qui a rappresentare la filiera dell'industria automobilistica partendo dalla casa auto fino all'ultimo dei componentisti che produce anche un “semplice” bullone. Non nascondo che è forte la responsabilità che sento in questo momento, tuttavia, sono qui anche e soprattutto in veste di imprenditore in quanto come diceva il senatore opero nel settore dell’automotive con una mia azienda. Il settore ha un peso economico e sociale in Italia proporzionale a quello che riveste in Europa. Solo in Italia sono cinque mila e settecento aziende per cento miliardi di fatturato l'anno. Cento miliardi di PIL viene prodotto da noi. Occupiamo duecentosessantamila addetti circa...

Leggi di più

Democrazia alla prova della demopatia

Di

Intervista di Marco Marconi al Prof. Luigi Di Gregorio in occasione dell’uscita del suo ultimo libro, Demopatìa. Sintomi, diagnosi e terapie del malessere democratico, edito da Rubbettino. Un lavoro che fa una radiografia, o meglio un esame completo dell’attuale crisi delle democrazie, proprio adottando un modello clinico: sintomi, diagnosi e terapie.   Come nasce Demopatìa? Demopatìa è un libro sul malessere democratico. Cerca di indagare, cioè, la crisi contemporanea delle democrazie occidentali a partire da alcuni sintomi: calo tendenziale della fiducia nei partiti, nei politici di professione e nelle istituzioni rappresentative; riduzione della partecipazione elettorale; aumento della volatilità elettorale; incremento del...

Leggi di più

Rinegoziare l’Unione Bancaria

Di

La mia disamina muove sostanzialmente dal titolo. Quando abbiamo deciso di parlare di Banche, di Europa, ho fatto un ragionamento molto semplice, ho guardato a quando sostanzialmente questo tema è diventato un problema. Peraltro ne parleremo anche oggi pomeriggio con gli amici dell’Ucid a proposito del libro sull'educazione finanziaria che l’amico e collega Pedrizzi ha fatto e presentato in questi giorni. Oggi la tematica bancaria è diventata la tematica oserei dire quotidiana e familiare. Oggi si parla di spread, rating, di rimborsi, di truffati, non è più un tema come lo era quando eravamo giovani noi, riservato ad una parte...

Leggi di più

Roma Capitale, nonostante tutto

Di

Da alcune settimane sta tenendo banco nell’immancabile polemica quotidiana fra gli alleati del governo gialloverde, la questione legata alla norma da inserire nel Decreto Crescita, dapprima soprannominata come “Salva Roma” e poi più diplomaticamente ribattezzata “Salva comuni” in ossequio a Matteo Salvini che da subito aveva storto il naso rispetto al nome assegnato ad una norma che, nelle intenzioni pentastellate e del sindaco Raggi in primis, sarebbe servito per risolvere l’annoso problema di cassa della città eterna, nonché capitale della Repubblica italiana. E’doveroso ricordare che il problema di liquidità che la affligge da anni e la gestione separata, chiesta da...

Leggi di più
agenda
fomazione
analisi
editoria