Logo-Chartaminuta-esteso-or-min

iL LUNEDì LETTERARIO. MARIO DRAGHI. IL RITORNO DEL CAVALIERE BIANCO

Di

Chi è Mario Draghi? Perché il Cavaliere bianco, che ha salvato l'euro e l'Italia dal suo Cigno nero del 2011, viene chiamato esattamente dieci anni dopo dal capo dello stato, Sergio Mattarella, a disincagliare il Titanic Italia? Perché viene indicato come il primo attore politico della nuova Europa e ha la stima dei grandi leader internazionali? Che cosa può significare tutto questo per un paese che da vent'anni ha crescita zero? Avrà Draghi la forza persuasiva per cambiare il modello ma lato della politica italiana e il dibattito pubblico che lo ha generato? Per animare la ripartenza economica e sociale dopo...

Leggi di più

La tassa contro la famiglia e la Nazione

Di

Cambia la leadership del Partito Democratico, già Partito della sinistra, ex Partito comunista italiano, ma la musica non cambia: aggravare, cioè, di tasse il popolo, colpire il ceto medio, come quando si volle tassare il settore della nautica, facendo fuggire in Francia, Spagna e Croazia molti proprietari di imbarcazioni. Enrico Letta, nuovo segretario d’emergenza, richiamato da Parigi, ha lanciato una proposta, che non sta né in cielo né in terra, come vedremo punto per punto e che riportiamo testualmente da una sua intervista pubblicata su Corriere Sette: “Il mio sogno è trattenere i ragazzi italiani in Italia, senza però farli...

Leggi di più

SOTTOMESSI ALLA CINA NELLA TRANSIZIONE VERDE

Di

La parola d'ordine di questo secolo è transizione energetica. Sentiamo ripetercelo in continuazione. Questo perché l'umanità si sarebbe posta un obiettivo molto ambizioso, che sarebbe quello di mantenere il riscaldamento globale entro il 2050 al di sotto di 2 gradi rispetto ai livelli preindustriali, e possibilmente limitarlo a 1,5 gradi, come sancito nel dicembre 2015 alla COP21 di Parigi. Per raggiungere questo obiettivo lo strumento principale sarebbe la transizione energetica, cioè il passaggio da un mix energetico centrato sui combustibili fossili a uno a basse o a zero emissioni di carbonio, basato sulle fonti rinnovabili. Ma una transizione verso un pianeta "rinnovabile",...

Leggi di più

Il Lunedì letterario: IO SONO GIORGIA

Di

"Ho visto troppa gente parlare di me e delle mie idee per non rendermi conto di quanto io e la mia vita siamo in realtà distanti dal racconto che se ne fa. E ho deciso di aprirmi, di raccontare in prima persona chi sono, in cosa credo, e come sono arrivata fin qui." In questo libro, Giorgia Meloni parla delle sue radici, della sua infanzia, della passione per la politica, che dalla "sua" Garbatella l'ha portata prima al Governo della Nazione come Ministro e poi al vertice di Fratelli d'Italia e dei Conservatori europei, affrontando temi complessi come la...

Leggi di più
agenda
fomazione
storico
editoria