Giugno 2019

Contro il pessimismo, per un nuovo rinascimento

Guardando la televisione, leggendo i quotidiani, sintonizzandosi in radio, ascoltando amici e conoscenti o anche semplicemente ascoltandosi, è facile notare una tendenza a descrivere i giorni presenti con catastrofismo. Stiamo davvero vivendo un'epoca tragica come la raccontiamo o siamo semplicemente influenzati da osservazioni pessimistiche che ci allontanano dalla misura? Lo...

Dicembre 2018

Il futuro delle Regioni? Pensare "macro", oltre il limes

L'amministrazione di una espressione geografica, come una regione, risulta sempre inutile quando, come spesso accade, è vittima della casualità di chi la interpreta senza accorgersi della condizione statuale, vera e propria, in possesso. Mentre ha la capacità di essere un'importante impalcatura di sviluppo laddove al posto della casualità trova...

Orientare la bussola dei mercati finanziari scommettendo su noi stessi

Trent'anni fa la metà del debito pubblico dell'Italia era nelle mani dei risparmiatori italiani. La borghesia media investiva parte dei propri risparmi nei titoli di Stato del proprio Paese, finanziandone dunque il presente e il futuro. La maggior parte della esposizione finanziaria dello Stato era quindi verso i propri...