Aprile 2020

Non c’è gelo nel fuoco di Katz

I colori intensi con i quali Alex Katz dipinge luoghi e volti sono carichi di intensità, ad evocare la potenza emozionale dell'immagine raffigurata. Allo stesso tempo l'artista sembra raccontare la lontananza fisica tra sé e il soggetto dell'opera; la figura appare infatti distaccata, rarefatta, ma incorrutibilmente presente e senza...

Elemento Primario, dagli anni ’70 ad oggi

Nei primi anni '70 l'Italia conosce la prima crisi dal dopoguerra. L'economia va in affanno a causa dei costi energetici in aumento, gli scioperi si susseguono, le istituzioni traballano nell'instabilità politica, per strada riversano tensioni sociali causate dai continui scioperi ed a volte da piombo ed esplosivo. Tutto ciò...

La Natura morta prima del risveglio

Giorgio Morandi aveva delle bottiglie vuote in un angolo della sua stanza ed in casa c'era l'ordine di non spolverarle. Trascorreva ore ad osservarle perché nascondevano una vita addormentata in procinto di svegliarsi. Le sue nature morte, raffigurate in un'atmosfera incantata, sembrano infatti respirare in una dolce tensione che...

La Piazza Italia di Giorgio De Chirico

Mentre siamo chiusi nelle nostre case, capita di domandarci che fine abbia fatto quel particolare luogo che solitamente viviamo tra rumori, colori, persone, sensazioni. Cosa ne sarà rimasto? La tentazione di andare fuori a controllare con la scusa di una commissione urgente vince, seppur senza entusiasmo perché la malinconia...