Maggio 2022

Capaci e l’era delle complessità irrisolte

La Strage di Capaci, di cui ricorre il trentesimo anniversario, non ha rappresentato solo la più plastica "rappresentazione" della violenza del crimine organizzato perpetrata in un paese Occidentale, ma è stata anche l’evento che ha segnato più di ogni altro il culmine di un drammatico periodo di tempo iniziato...

Perché in Italia attecchisce la disinformazione

Nelle ultime settimane anche l’Italia, come altri Paesi dell’Alleanza Atlantica, è stata bersaglio di diverse attività di disinformazione e più in generale di infodemia, riconducibili agli apparati del governo russo impegnati nella guerra all’Ucraina. L’Italia in particolare sembra essere diventata uno degli obiettivi preferiti dalla Russia, che ha individuato ormai...

La Francia e il deficit di classe dirigente

Le elezioni presidenziali in Francia chiudono una contesa che non ha mai visto mettere in discussione la rielezione di Emmanuel Macron. Un fatto questo di per sé inusuale negli ultimi anni, che hanno visto una sostanziale alternanza all’Eliseo al secondo turno favorita dalla progressiva frammentazione del quadro politico francese....

Aprile 2022

Lockdown, la falsa efficienza dell’autoritarismo Cinese

Il recente focolaio che ha coinvolto l’area urbana di Shangai in Cina, dovuto al diffondersi della nuova variante omicron 2 del coronavirus, ha riacceso ancora una volta i riflettori sulle modalità scelte da Pechino per contrastare la pandemia. Le tradizionali misure di contenimento basate sul trittico: lockdown, test e tracciamento...

Marzo 2022

L’Occidente e il valore delle libertà

La morte a 84 anni di Madeleine Albright giunge in un momento particolarmente complesso per l’Occidente. L’aggressione russa all’Ucraina riporta alla mente ferite mai del tutto rimarginate che hanno messo a dura prova l’apparato valoriale su cui si fondano le nostre democrazie liberali. Negli anni successivi alla seconda guerra...

Le incertezze di una guerra alle porte dell’Europa

Il protrarsi delle ostilità in Ucraina da parte della Russia rappresenta oggi un evento singolare e di eccezionale gravità, quanto ad effetti sul piano economico e umanitario, destinato a mettere alla prova le previsioni formulate nei paesi occidentali sullo scoppio e l’andamento del conflitto. Ben prima che si materializzasse...

I referendum alla prova della democrazia

Come è noto la Corte Costituzionale si è finalmente espressa riguardo alle recenti proposte referendarie e ha deciso, nel senso di rendere ammissibili 5 degli 8 quesiti proposti dai diversi comitati, escludendo omicidio del consenziente, stupefacenti e responsabilità civile dei magistrati. Giova notare che, a dispetto delle nubi che si...

La dimensione strategica della sicurezza energetica in Italia.

Come ogni anno, con l’inverno che entra nel vivo, l’Italia è chiamata a fare i conti con la prevedibile crescita della domanda di energia. Accanto alle perduranti criticità che cronicamente si trascinano e riguardano lo squilibrio degli approvvigionamenti di gas naturale, quest’anno per la prima volta si sono palesate...

Novembre 2021

Semipresidenzialismo e maturità politica

Le recenti dichiarazioni di Giancarlo Giorgetti sulla possibile ascesa Quirinalizia di Mario Draghi, pongono il sistema istituzionale italiano nuovamente di fronte ad interrogativi irrisolti che, ciclicamente, si ripropongono mescolandosi con l’attualità contingente. L’eventualità che il Presidente del Consiglio continui ad esercitare de facto le sue prerogative dal Colle, impersonificando...

Tlc, non solo rete unica

L’impatto della pandemia di Covid 19 sul mercato delle telecomunicazioni globale ha accelerato il verificarsi dei grandi cambiamenti, frutto della rivoluzione tecnologica, che condizioneranno la transizione digitale nei prossimi anni. Anche in Italia gli operatori del settore hanno saputo far fronte al repentino aumento della domanda di connettività, continuando...