Febbraio 2019

FRATELLI D’ITALIA CRESCE ANCHE TRA I MOVIMENTI, OLTRE LA DESTRA

Giorgia Meloni, nel rinnovare e rafforzare la struttura dirigenziale del suo partito mi ha 'chiamato' come responsabile nazionale dei 'Rapporti con l'Associazionismo politico'. Le parole di Giorgia sono state da subito chiare, allorquando intervenendo il 7 ottobre scorso alla Direzione Nazionale di Riva Destra -il movimento che ho fondato...

Verso la crisi di governo ad alta velocità?

La previsione di una rottura tra le forze di governo sulla Tav sembrerebbe ovvia, ma è improbabile che Cinquestelle corra il rischio di sbattere contro il ricorso anticipato alle urne che vedrebbe, stando ai sondaggi, enormemente ridotta la propria rappresentanza parlamentare. Alla Lega viceversa le elezioni anticipate andrebbero a...

l’integrazione (im)possibile. Immigrazione africa – islam

Mentre in Italia sull’uso improprio della parola “razzista” si montano settimane di polemiche pochi sanno che in Sudafrica si è approvato un emendamento costituzionale per cui si potranno espropriare i terreni ai bianchi senza indennizzo, ma anche a vantaggio dei cinesi che in Sudafrica sono equiparati ai neri. Un razzismo...

Dicembre 2018

9 novembre. Farefuturo e l’asse pensante Italia-Visegrad

L’immagine di quel muro che il 9 novembre del 1989 veniva abbattuto a Berlino, con ogni mezzo, dal popolo finalmente festante di una nazione ingiustamente divisa e per diverso tempo oppressa, simboleggiava la giusta riscossa contro ogni forma di spietata vessazione come fu quella perpetrata dal regime sovietico. Quello...

L’isteria contro i "sovranisti"? Non orienta né sterilizza più il dissenso identitario

Dilemmi attuali: a una settimana dai fatti in Baviera hanno vinto i Verdi di Katharina Schulze o l’Alternative für Deutschland? La risposta è tutta da interpretare, soprattutto quando le due forze antagoniste, da destra e da sinistra, al sistema cristiano-sociale hanno raccolto rispettivamente il 18 e l’11%. Passi in...

La sovraesposizione del banale: ecco il "verbo" di Casalino

La comunicazione politica, quella efficace ma anche “etica”, è cosa seria, si basa su analisi e dati sociologicamente rilevanti, costituisce una strategia scientificamente basata. Nonostante questo, spesso la comunicazione riesce a produrre effetti in modo inaspettato e per vie non standardizzate. Una buona comunicazione politica non sempre si trasforma...

L’Onu e Bachelet contro l’Italia? E’ l’insopportabile "razzismo" degli antirazzisti

Procedendo di assurdità in assurdità il rischio è quello di non capirci più nulla. Salta dalla sedia Matteo Salvini e con lui quanti sono ancora dotati di un briciolo di buon senso e visione d’insieme. Italia-paese-razzista? La pensa così l’alto commissario per i diritti umani delle Nazioni Unite, Michelle...