Amministrazione Trasparente” è la sezione del sito internet della Fondazione Farefuturo dedicata alla libera consultazione, da parte di tutti gli utenti interessati, delle informazioni, dei documenti e dei dati che riguardano l’organizzazione e l’attività dell’ente
Le informazioni pubblicate sono in continuo aggiornamento secondo le disposizioni del D.lgs. n. 33 del 14 marzo 2013, relativo al “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni“, che ha definito il complesso degli obblighi di pubblicazione e la modalità di proposizione sul web dei relativi dati.

Il decreto individua nella “trasparenza” un efficace strumento per promuovere il principio di legalità e prevenire eventuali fenomeni di corruzione in quanto impone la piena rendicontazione dell’azione amministrativa a cittadini e portatori di interessi con modalità omogenee e semplificate.

L’accesso semplice e diretto da parte di chiunque all’intero patrimonio informativo dell’Ente ha lo scopo, in un’ottica di “democrazia aperta”, di favorire nuovi meccanismi di partecipazione e collaborazione tra l’Amministrazione e gli utenti e di controllo sociale sull’utilizzo delle risorse pubbliche.

La partecipazione attiva degli interessati è resa ancor più concreta dall’istituto dell’Accesso civico, che consente a chiunque il diritto di richiedere, senza alcuna formalità, la pubblicazione dei documenti, delle informazioni e dei dati previsti dalla legge, nel caso in cui questa sia stata omessa. Le segnalazioni relative alla mancata pubblicazione di atti o documenti previsti dal D. Lgs. 33/2013 sul sito Amministrazione Trasparente dovranno essere presentate tramite gli appositi moduli scaricabili nella sotto sezione ”Accesso Civico “.

Le sezioni e sotto-sezioni di cui si compone l’Amministrazione Trasparente accolgono le informazioni da pubblicare, anche con riferimento ai contenuti del Piano Triennale di prevenzione della corruzione e Programma triennale per la trasparenza e l’integrità.

Il costante impegno che l’Amministrazione si propone è quello di porre in essere gli interventi ancora necessari per soddisfare pienamente i parametri previsti dal decreto e garantire, in tal modo, una migliore qualità delle informazioni fornite in termini di costante aggiornamento, completezza, tempestività e semplicità di consultazione.

Il Responsabile per la trasparenza, è Avv. Salvatore Magliozzi

Al fine di ridurre i rischi di uso indebito dei dati personali pubblicati online in attuazione degli obblighi di trasparenza amministrativa e secondo quanto stabilito dal Garante per la protezione dei dati personali nelle “Linee guida in materia di trattamento di dati personali, contenuti anche in atti e documenti amministrativi, effettuato per finalità di pubblicità e trasparenza sul web da soggetti pubblici e da altri enti obbligati, i dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (d.lgs. n.36/2006 che recepisce la direttiva comunitaria 2003/98/CE), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali medesimi.


Come previsto dall’art. 1, comma 125 della legge sulla trasparenza n. 124/2017

2019

11 Gennaio 2019 – Adolfo Urso € 1.500,00
31 Gennaio 2019 – Plastiservice srl € 3.000,00
01 Febbraio 2019 – Adolfo Urso € 2.000,00
27 Febbraio 2019 – Adolfo Urso € 1.000,00
05 Marzo 2019 – Adolfo Urso € 2.500,00
20 Marzo 2019 – Andrea De Bertoldi € 2.000,00
17 Maggio 2019 – Adolfo Urso € 1.000,00
21 Maggio 2019 – Studio Legale Brancadoro Mirabile € 1.000,00
25 Giugno 2019 – Adolfo Urso € 1.500,00
26 luglio 2019 –  Adolfo Urso € 3.000,00
13 Settembre 2019 – Adolfo Urso € 1.360,00