Novembre 2017

Caso Ema. L’Ue che si affida al sorteggio non ha alcun futuro

«Il destino avverso». «Dopo l’eliminazione dai mondiali la sfortuna continua a perseguitare l’Italia». «Puniti dal caso». Le residue speranze di avere analisi di qualità sono state sepolte dalla valanga di qualunquismo con il quale i media di casa nostra hanno commentato l’assegnazione ad Amsterdam, mediante sorteggio, dell’Agenzia Europea del...