Giugno 2017

Dopo lo stop al Fianum ecco come (e dove) avanza il virus del "Nichilistellum"

È il “Nichilistellum”, la gara alla rinuncia, il vincitore morale e politico di questa folle primavera di “amorosi intenti” franati – senza troppi rimpianti dall'azionista di maggioranza – alla prima litigata ufficiale. O alla prima scusa. L'emandamento Biancofiore, una norma di buon senso e di giustizia nei confronti degli [...]

Maggio 2017

Il "Tedeschellum" mette d'accordo Renzi, Cav e Grillo? Arriva il governo di minoranza 2.0

Se gli analisti intravedono come in Europa starebbe avanzando un po' ovunque il cosiddetto “modello Macron”, ossia un processo di composizione verso il centro nato come offensiva di sistema contro il “terzo polo”, incarnato dalle forze populiste che insediano il bipolarismo, che cosa accade rispetto proprio a tale scenario [...]

Contro il "grande inciucio"? La destra può farcela. È l'ora del Fronte degli italiani

La destra italiana è davanti ad un bivio: può finalmente crescere ed affermarsi come protagonista, superando la tagliola del 5 per cento prevista dalla nuova legge elettorale che sembra in procinto di essere approvata. Oppure, potrebbe essere cancellata dal Parlamento, per la prima volta nella storia della Repubblica. Lo [...]

"Sovranismo di governo": la vera sintesi tra Francia e Italia?

Si diceva che l'esito delle elezioni presidenziali di Francia avrebbe determinato un effetto domino, ossia un chiarimento definitivo nel centrodestra italiano in termini di gerarchie, composizione, metodologia e agenda. Come è andata? Trascorsi già diversi giorni dal D-day d'oltralpe, la coalizione (?) continua ad oscillare pericolosamente come un dondolo: [...]

Marzo 2017

Gennaio 2017

In Occidente soffia una voglia di destra

Alleanza lepenisti-Cinque stelle, dopo il voto. Maggioranza "nero-Grillo": è un'eventualità che adesso in nome del fronte anti- Pd anche da destra non viene esclusa in via categorica. Giorgia Meloni sabato raduna in piazza a Roma i "sovranisti" italiani, a due passi dalle finestre di Palazzo Chigi (corteo dalle 14, [...]

Dicembre 2016

Renzi: mille giorni per rottamarsi

di Federico Cartelli La sconfitta per Matteo Renzi è stata pesante, nettissima, oltre ogni previsione. All’ex presidente del Consiglio va riconosciuto l’onore delle armi. S’è battuto come un leone, e ne ha doverosamente tratto le conseguenze. Attenzione, però, a definirlo frettolosamente uno statista: non è sufficiente un ottimo discorso di [...]