Gennaio 2018

Pd e "Repubblica": fenomenologia di un crollo parallelo (e sinistro)

Sarà pure l'effetto della capacità di costruirsi il nemico “su misura” tipica di Silvio Berlusconi versione campagna elettorale: stavolta saranno i 5 Stelle, «tutti gli altri son nessuno...». Ma è arrivata la realtà stessa a ribadirlo: dov'è finita la sinistra? Non è una domanda dal sapore morettiano ma un [...]

“Più Europa” con Emma Bonino? Un falso idolo: è l'Ue. No grazie.

Il democristiano, ed ex alleato di Pisapia, Bruno Tabacci salva la lista di Emma Bonino, offrendole l’esenzione dall’obbligo di raccogliere delle firme, concedendole il suo simbolo di Centro Democratico, in cambio dell’apparentamento di questa con il PD. Messa così, quella del democristiano e della radicale sembra una barzelletta (e [...]

Novembre 2017

Leopolda 8, ultima fermata di Renzi: il treno della "rottamazione" è deragliato

di Fernando Massimo Adonia Mai stato così all’angolo Matteo Renzi, neanche all’indomani della sconfitta al referendum costituzionale del 4 dicembre scorso. Mai così privo di carte da giocare e idee, altro che "Leopolda 8". Parola di Pierluigi Bersani: l’alleanza a sinistra non s’ha da fare. E c’era pure da spettarselo, [...]

Agosto 2017

Vitalizi? Pd e 5 Stelle si azzuffano ma "dimenticano" le pensioni d'oro

di Alessandro Boccia Il taglio dei vitalizi degli ex onorevoli, per anni considerata alla stregua di un'intramontabile utopia della politica italiana, potrebbe già a settembre trasformarsi in realtà. Fino a qualche anno fa non era di certo scontato che la Camera potesse approvare una legge che ricalcola con il contributivo [...]

Luglio 2017

Legge Fiano, ius soli e "agenda Repubblica": la nuova "dettatura"?

Storicizzare. Fare pace con la storia. Comporre un racconto nazionale, senza omissioni o “parentesi” crociane, nel senso di Benedetto Croce. Dovrebbero essere questi i punti a, b e c di una moderna democrazia che governa una società spigliata e smaliziata se non completamente pacificata. I punti di una comunità [...]

Giugno 2017

Ius soli. La "fretta" del governo nasconde un calcolo elettorale?

di Alessandro Boccia Quello dello ius soli è uno dei temi più discussi e controversi di questi ultimi tempi destinato, con molta probabilità, a degli strascichi e dei contraccolpi sul governo Gentiloni fino alla fine della legislatura, salvo imprevedibili colpi di scena. Il dibattito sviluppatosi riguardo l’approvazione o meno del “diritto [...]

Maggio 2017

Il "Tedeschellum" mette d'accordo Renzi, Cav e Grillo? Arriva il governo di minoranza 2.0

Se gli analisti intravedono come in Europa starebbe avanzando un po' ovunque il cosiddetto “modello Macron”, ossia un processo di composizione verso il centro nato come offensiva di sistema contro il “terzo polo”, incarnato dalle forze populiste che insediano il bipolarismo, che cosa accade rispetto proprio a tale scenario [...]

Dicembre 2016

Piccoli spunti per il centrodestra di oggi e di domani – Di Jacopo Piccinetti

Dopo il risultato del referendum costituzionale si apre una nuova fase politica con grandi spazi da occupare e riempire di contenuti. Se da un lato la promessa di cambiamento proposta da Renzi non ha incontrato il favore degli elettori italiani, dall’altro è molto alto il rischio di lasciare il palcoscenico [...]

Il meno è fatto, ora politica e riforme

Alcune brevi considerazioni dopo averne ascoltate tante, sia profonde che superficiali, a seguito del risultato referendario. Non solo siamo contenti perché non è passata una riforma pasticciata, e con intendimenti sottaciuti, che toglieva il diritto di voto ai cittadini e istituzionalizzava i doppi incarichi (pericolosi come è tutto quello che [...]