Maggio 2022

Perché in Italia attecchisce la disinformazione

Nelle ultime settimane anche l’Italia, come altri Paesi dell’Alleanza Atlantica, è stata bersaglio di diverse attività di disinformazione e più in generale di infodemia, riconducibili agli apparati del governo russo impegnati nella guerra all’Ucraina. L’Italia in particolare sembra essere diventata uno degli obiettivi preferiti dalla Russia, che ha individuato ormai...

Gennaio 2021

SANZIONI E GUERRE COMMERCIALI IN UN MONDO POST-COVID

Questo saggio di Paolo Quercia, analista,  è stato pubblicato nel Rapporto Nazionale “Italia 20.20” della Fondazione Farefuturo La pandemia che sta colpendo tutti gli Stati ci ha tutto ad un tratto precipitato nella realtà di un mondo fatto di risorse scarsissime, di ampissime e interconnesse minacce alla sicurezza, di scarsa...

Settembre 2017

"America first" manifesto per la destra? Per la nostra politica estera "non va"

La “prima” di Donald Trump all'Onu a New York aiuta a scardinare due luoghi comuni. Il primo? Le parole dell'inquilino della Casa Bianca hanno sconfessato chi credeva che un presidente isolazionista coincidesse con un presidente “indifferente” al mondo. Sulla Corea del Nord, sull'Isis, sul Medio Oriente, Trump ha rivendicato...

Ottobre 2015

L’Italia e le Sanzioni. Quando la Geopolitica si scontra coi mercati. Quattro casi di studio per gli interessi economici italiani: Eritrea, Iran, Russia e Sudan

Con il sostegno del Ministero Affari esteri e della Cooperazione internazionale e di Confindustria. Interventi di:Adolfo Urso (presidente della Fondazione Farefuturo), Benedetto Della Vedova (sottosegretario per gli affari esteri e la cooperazione internazionale), Licia Mattioli (presidente dell'Unione Industriale di Torino), Paolo Quercia (direttore Centro studi Cenass), Pier Ferdinando Casini...